Box Office USA: è record nel primo weekend di uscita de Gli Incredibili 2

Come era prevedibile, l’attesissimo sequel de Gli Incredibili, che arriva dopo ben 14 anni dal primo capitolo, si è rivelato un enorme successo nel suo primo weekend nelle sale cinematografiche americane.

Il titolo era davvero molto atteso da fan vecchi e nuovi della saga Pixar, e i numeri lo confermano: 180 milioni di dollari incassati in appena tre giorni, molti di più di Alla Ricerca di Dory, che raggiunse “solo” i 135 milioni nel 2016. Si tratta del debutto migliore di sempre per un film d’animazione. Gli Incredibili 2 ha superato anche La Bella e la Bestia con Emma Watson (174.6 milioni) ed è attualmente l’ottavo miglior risultato di apertura della storia.

Nel resto del mondo ha incassato appena 51.5 milioni, ma questo è dovuto al fatto che è stato distribuito ancora in pochissimi paesi (appena il 26% del mercato totale). Il totale mondiale per il momento è quindi 231.5 milioni di dollari.

Anche la critica si sta esprimendo in maniera particolarmente favorevole al film: gli aggregatori come CinemaScore e RottenTomatoes sono molto positivi (rispettivamente A+ e 94% di recensioni positive).

In Italia, vi ricordiamo, Gli Incredibili 2 arriverà a fine estate, ovvero il 19 settembre 2018.

Fonte: Variety

Altre notizie sul film:

I nomi e i poteri di sei nuovi supereroi

L’ultimo trailer

Perché i personaggi non sono cresciuti nel sequel?

Le sorprese del McDonald’s

gli incredibili 2 una normale famiglia di supereroi nuovo trailer lingua originale

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.