Netflix investe sull’animazione 2D: in arrivo il lungometraggio Klaus

Con una mossa che ha molto emozionato l’intera community di appassionati di animazione, Netflix ha deciso di investire in un settore in cui nessuno dei grandi studi crede più: l’animazione tradizionale, o 2D.

Sarà infatti il celebre servizio di streaming a produrre il film in 2D Klaus, che per molti anni è stato in pre-produzione presso gli SPA Studios per mano di Sergio Pablos, animatore noto soprattutto per aver creato la saga di Cattivissimo Me per la Illumination Entertainment (ma ha anche un passato in Disney, avendo lavorato a classici come Il Gobbo di Notre Dame, Hercules e Tarzan).

Il film combinerà l’animazione tradizionale con elementi di computer grafica per ottenere il meglio da entrambe le tecniche, con un procedimento simile a quello visto nel corto Disney Paperman.

La storia racconterà le origini della figura di Babbo Natale e avrà per protagonista uno sbadato e disperato portalettere.

I produttori saranno Tanguy Olivier, Gustavo Ferrada e Marisa Roman, mentre Jinko Gotoh è la produttrice esecutiva. Il film sarà realizzato a Madrid presso gli SPA Studios e l’uscita su Netflix è prevista per il 2019.

Qui sotto potete vedere un primo test per l’animazione di Klaus:

Fonte: Cartoon Brew

 

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...