Gigantic, tutto ciò che sapevamo sul film Disney appena cancellato

Scegliere di arrestare completamente la produzione di un film non è mai una decisione facile, soprattutto quando l’opera ha impegnato registi, sceneggiatori e artisti per ormai molti anni. E dunque quella di cancellare Gigantic dev’essere stata una scelta sofferta per i Walt Disney Animation Studios, che stanno tentando di portare al cinema questa storia da subito dopo l’uscita di Rapunzel – L’intreccio della torre.

I primi rumor sull’esistenza del film iniziarono a trapelare nel 2013, quando Nathan Greno (co-regista di Rapunzel con Byron Howard) venne assegnato come regista al lungometraggio ispirato a Jack e il fagiolo magico, una fiaba che gli studi stavano pensando di adattare già da alcuni anni (da sottolineare che ne esiste già un adattamento nei classici Disney, precisamente in Bongo e i tre avventurieri del 1947, in cui sono Topolino, Paperino e Pippo a reinterpretare la fiaba del fagiolo magico).

Si parlava allora di una possibile release per il 2016 o il 2017 e il titolo provvisorio che venne assegnato al film fu Giants. Nello script provvisorio si parlava di una guerra imminente tra il popolo dei giganti e quello degli uomini. I giganti hanno imposto agli uomini un accordo per il quale avrebbero rinunciato ad attaccarli in cambio di un tributo annuale. Protagonista della vicenda è ovviamente Jack, un umile ragazzo che vive in un paese ispirato alla Spagna e all’Italia, innamorato della bella e nobile Angelina, figlia di un mercante e corteggiata anche da Marco, un partito più appetibile di Jack in quanto dello stesso rango della ragazza. A completare il gruppo, una ragazzina di nome Inma, piccola ma coraggiosa, una guerriera che aspira a portare giustizia al mondo e diventare un’eroina. La loro avventura comincia quando Jack riceve i fagioli magici della fiaba, che porteranno il gruppetto a scontrarsi con la potente famiglia dei Giganti della Tempesta, composta da Feebus, Fifen, Fogel, Fobbert e il loro leader Faustus.

Questa versione della storia venne in seguito accantonata per problemi di sceneggiatura e completamente riscritta. Al D23 Expo del 2015 il film venne infatti presentato con il titolo di Gigantic e con i soli due personaggi di Jack e Inma. Quest’ultima diventò inoltre una gigantessa, e la nuova versione del film avrebbe dovuto raccontare la storia dell’improbabile amicizia tra un ragazzo umano e una bambina gigante, che lo scambia per una bambola e lo porta nel suo mondo. Coinvolti nel progetto anche Robert Lopez e Kristen Anderson-Lopez, già compositori della colonna sonora di Frozen, che proprio al D23 Expo presentarono in anteprima la prima canzone di Gigantic, cantata da Inma e intitolata I Love My Little Man.

Le ultime news sul film sono state invece di carattere pratico: la data d’uscita spostata dal 2018 al 2020 (sia per problemi di scrittura che per dare precedenza a Frozen 2, che si trovava più avanti nella lavorazione) e infine l’aggiunta di Meg LeFauve, sceneggiatrice di Inside Out, come co-regista accanto a Nathan Greno.

Come già successo per Mort e per altri film cancellati, è possibile che con il tempo gli artisti coinvolti decidano di condividere alcuni concept art o disegni preparatori per Gigantic, che potrebbero rivelarci di più sulla storia e sui personaggi. Allo stesso modo, è possibile che il film sia soltanto accantonato e che in futuro, trovando la chiave giusta, la Disney riesca comunque a portare sul grande schermo la storia di Jack e il fagiolo magico.

Annunci

Una risposta a “Gigantic, tutto ciò che sapevamo sul film Disney appena cancellato

  1. Pingback: Gigantic, cancellato il film Disney ispirato a Jack e il fagiolo magico | Impero Disney·

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...