Leo Matsuda, regista del corto Testa o Cuore, ha lasciato la Disney

Lo scherma si ripete: dopo John Kahrs (regista di Paperman) e Patrick Osborne (regista di Winston), anche il regista dell’ultimo cortometraggio Disney Testa o Cuore ha deciso di lasciare lo studio.

Secondo Cartoon Brew, Leo Matsuda ha detto addio alla Disney già tre mesi fa ed è ora alla ricerca del suo primo ingaggio come regista di un lungometraggio animato, spinto dal successo del suo corto, che è stato candidato a un Annie Award anche se purtroppo non è rientrato nei nominati all’Oscar (dove il vincitore è stato Piper, della Pixar).

“L’esperienza allo studio Disney è stata incredibile e resterà per sempre nel mio cuore”, ha dichiarato Matsuda. “Ho imparato moltissimo da John Lasseter e da tutti i miei talentuosi colleghi della Disney, e posso dire senza esitazione che oggi sono quello che sono come artista grazie alla generosità e al sostegno dell’intero Disney team”.

Prima di dirigere il cortometraggio Testa o Cuore, Matsuda ha lavorato come storyboard artist per Ralph Spaccatutto, Big Hero 6 e Zootropolis.

Leggi la nostra recensione di Testa o Cuore

inner workings testa cuore cortometraggio leo matsuda disney

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...