Oriental DreamWorks chiude ufficialmente i battenti

Nonostante il lancio del Trailer di Capitan Mutanda, quest’oggi alla DreamWorks Animation l’umore non deve essere alle stelle: secondo quanto riportato da Variety, Oriental DreamWorks chiude ufficialmente i battenti.

 

dreamworks

 

La divisione orientale era stata aperta qualche anno fa, prima dell’acquisizione degli studi da parte della Universal, con l’idea di puntare e conquistare il mercato cinese.

Kung Fu Panda 3 era stato ideato come il film che doveva sancire questa iniziativa nata in un periodo di crisi degli studi. La mossa, di per sé geniale vista la potenza della Cina, che si sta rivelando un cuscinetto in grado di salvare o affossare le grandi case cinematografiche statunitensi, è evidentemente fallita decretando il licenziamento degli artisti che vi lavoravano e la lottizzazione con conseguente vendita di alcune sezioni rimaste in piedi.

Dopo la cancellazione del sequel de I Croods, del film originale Larrikins e la posticipazione dell’uscita di Dragon Trainer 3, chissà quale sarà il futuro di Everest, lungometraggio animato che stava realizzando proprio la divisione orientale della DreamWorks.

Vi terremo aggiornati.

Advertisements

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...