[RECENSIONE]: Jedi Training Academy

Un addestramento attraverso le difficili e potenti vie della Forza, evitando le tentazioni dei maestri del Lato Oscuro, per arrivare a conoscere le basi del combattimento con la spada laser e l’esercizio mentale della levitazione… E il tutto per giovani padawan dai 7 ai 12 anni! Questo è l’argomento del nuovo spettacolo interattivo in scena dall’11 Luglio al Videopolis Theatre di Discoveryland, di cui vi avevamo parlato QUI.

11760040_854743257943217_8770934686212905993_nChe voi siate seduti tra gli spalti, ai tavolini mentre consumate il vostro pasto comprato al “Cafè Hyperion”, o nelle prime file riservate ad amici e familiari dei bambini partecipanti, sarete sicuramente molto incuriositi da ciò che sta per accadere davanti ai vostri occhi. L’ingresso trionfante del Maestro Jedi a suon delle mitiche musiche composte da John Williams, accompagnato da una breve esibizione coreografica di mosse che ricordano le arti marziali (di cui crediamo che il performer sia un esperto), è solo il preludio alla comparsa dei veri protagonisti dello show: 16 bambini vestiti con il tradizionale saio usato dagli Jedi e armati di spade laser rigorosamente verdi come quella di Luke Skywalker. In compagnia di 3 Cavalieri, loro fedeli e preziosi alleati, entreranno in grande stile sfilando nel corridoio centrale del Videopolis Theatre, strappando di sicuro qualche tenera emozione, non solo ai loro genitori, ma anche ai perfetti sconosciuti lì seduti appassionati o meno dei film targati Star Wars. Sorprende il successo che questa saga cinematografica continua ad avere nelle giovanissime generazioni, e non solo trai maschi.

Preso possesso del palcoscenico, i nostri aspiranti Jedi sono pronti per iniziare l’addestramento. Punto primo: combattimento con la spada laser. Oltre a saperla attivare e disattivare, sarà importantissimo imparare a colpire, parare e schivare, per poter essere pronti a sfidare eventuali temibili avversari che non tarderanno ad incrociare il percorso dei nostri giovani padawan. La coreografia è chiaramente molto semplice vista l’età dei bambini partecipanti, il poco tempo a disposizione e, diciamolo, anche qualche possibile difficoltà dovuta alla lingua. Ma i piccoli apprendisti si mostreranno ben concentrati nel mettere in atto ciò che vedono fare al loro Maestro con la sua spada blu o ai Cavalieri che assisteranno in particolare i più piccini del gruppo.
Punto secondo e altrettanto importante: allenare la mente attraverso l’esercizio dell’arte della levitazione. E qui in aiuto dei nostri apprendisti interverrà, o meglio, verrà tirato in ballo, uno dei personaggi più amati della saga: il piccolo droide R2-D2! Posto in un angolo della scena (dove anche tra uno spettacolo e l’altro, sollecitato dalle musiche in sottofondo, di tanto in tanto si lascia andare a qualche parola nel suo strano e simpatico linguaggio), verrà fatto letteralmente levitare con la sola forza delle menti dei 16 padawan.
disneyMa è proprio vero che il Lato Oscuro è sempre in agguato, infatti quando l’addestramento sembrerà essersi concluso, faranno la loro entrata trionfale e minacciosa i celebri Stormtrooper per scortare il temibile Darth Vader. Il suo obiettivo sarà quello di convertire i giovani aspiranti Jedi e indurli a percorrere le vie malvagie della Forza sotto la sua guida. Riuscirà il Lato Chiaro ad averla vinta anche stavolta? La risposta è . L’animo nobile dei 16 combattenti emergerà negli scontri testa a testa contro il cattivissimo Sith dove, applicando tutti gli insegnamenti appresi, riusciranno ad averla vinta; infine, collaborando tutti insieme come già avvenuto per far sollevare da terra R2-D2, faranno levitare il crudele antagonista insieme ai suoi scagnozzi letteralmente fuori dalla porta, scongiurando così il rischio di essere sedotti dal Lato Oscuro.

disneyland-jedi-academySicuramente una bellissima esperienza che gioca sull’interattività grazie al coinvolgimento dei piccoli guest e che arricchirà il loro soggiorno a Disneyland Paris di un’ulteriore magica esperienza. Ma chi scrive vi assicura che dedicare un quarto d’ora alla visione di questo show è qualcosa che lascerà ben soddisfatti tutti, parenti dei padawan e non, grandi e piccoli, fan della saga o meno. I costumi, il droide R2-D2 animato, la leggendaria colonna sonora della saga, avranno un impatto forte su di voi e sarete sicuramente colpiti dall’attenzione ai dettagli che viene sempre prestata negli spettacoli (così come nelle attrazioni) dei parchi Disney, i luoghi dove i sogni di ogni disneyano (in senso largo del termine, comprendendo quindi anche gli universi Marvel e Star Wars) vivono e prendono forma diventando tangibili. Ma non ultimo, il ruolo chiave nell’intrattenimento è dato dagli imprevedibili protagonisti dello show: i bambini, ognuno col proprio carattere e la propria indole, sono il valore aggiunto. Il loro impegno nell’imparare la coreografia di mosse, le loro emozioni nel trovarsi faccia a faccia con uno dei villains più temuti e iconici della storia del cinema, ma soprattutto le loro piccole improvvisate (è molto probabile che qualcuno più vivace si conceda qualche piccola “variazione sul tema” rispetto alla coreografia di mosse perstabilita, per poter colpire Darth Vader in modo più incisivo!), daranno carattere allo spettacolo rendendolo sempre unico e speciale.

Contestualmente vi consiglio di non perdere quest’occasione per gustare i nuovi menù ispirati a Star Wars serviti al “Cafè Hyperion”, in modo da ottimizzare i tempi di visita al Disneyland Park abbinando la pausa pranzo/cena alla visione dello spettacolo e per calarvi completamente in questo strambo universo permeato in ogni angolo dalla Forza.

Annunci

3 risposte a “[RECENSIONE]: Jedi Training Academy

  1. Pingback: #ImperoDisneyland: tutti i nostri videoblog e reportage | Impero Disney·

  2. Pingback: Nuovi spettacolo a Disneyland Paris nel 2016? | Impero Disney·

  3. Pingback: Nuovi spettacoli a Disneyland Paris nel 2016? | Impero Disney·

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...